PURO ISOMALTO CRISTALLINO 1 KG IRCA

 24.90 (Last update: 3 aprile 2018, 11:24)

L’isomalto è molto utilizzato nel cake design, per la scultura di zucchero
Anche cotto a 180-190° rimane limpido e trasparente e può essere facilmente riportato al punto di fusione e riutilizzato
Può, infine, essere cotto senza l’aggiunta di glucosio, acqua o acidi e facilmente conservato per lungo tempo senza che perda le sue proprietà

Categorie: .

Aggiungi al carrello


Warning: Illegal string offset 'woozone-debugbar-cross-sell' in /membri/cakedesign/wp-content/plugins/woozone/lib/scripts/debugbar/debugbar.php on line 336

Warning: Illegal string offset 'woozone-debugbar-cross-sell' in /membri/cakedesign/wp-content/plugins/woozone/lib/scripts/debugbar/debugbar.php on line 342

Warning: Illegal string offset 'woozone-debugbar-cross-sell' in /membri/cakedesign/wp-content/plugins/woozone/lib/scripts/debugbar/debugbar.php on line 342

L’isomalto è un sostituto naturale dello zucchero, usato per le sue caratteristiche fisiche simili a quelle dello zucchero, ma con piccolo impatto sui livelli di glucosio nel sangue e con la particolarità di non portare alla formazione di carie dentali.
L’isomalto è ricavato dalle barbabietole e lo si ottiene attraverso un processo chimico che passa attraverso la scomposizione dello zucchero in glucosio e mannitolo. Si presenta come una sostanza cristallina, bianca e inodore.
L’isomalto è molto utilizzato nel cake design, per la scultura di zucchero, in confetteria ed è preferibile allo zucchero per la preparazioni di pasticceria in cui sia necessario uno zucchero che cristallizzi più lentamente.
Viene preferito al saccarosio in quanto la sua lavorazione è più semplice. Come si usa l’isomalto Anche cotto a 180-190° rimane limpido e trasparente e può essere facilmente riportato al punto di fusione e riutilizzato. Può, infine, essere cotto senza l’aggiunta di glucosio, acqua o acidi e facilmente conservato per lungo tempo senza che perda le sue proprietà.
L’isomalto è molto utilizzato nel cake design, per la scultura di zucchero
Anche cotto a 180-190° rimane limpido e trasparente e può essere facilmente riportato al punto di fusione e riutilizzato
Può, infine, essere cotto senza l’aggiunta di glucosio, acqua o acidi e facilmente conservato per lungo tempo senza che perda le sue proprietà

Prodotto Brand

Prodotto EAN

Prodotti correlati

Sponsored Links